Hotel Vajolet - Südtirol

Footer – Anfragebox on scroll

Anfrage Style: CleanStyle – [1]

Servicebar rechts Button Anfrage Richiesta

Offerte

Buchen

Gutscheine

+39 0471 095348 info@hotel-vajolet.it

Le nostre escursioni preferite in inverno

Tires al Catinaccio è un paradiso escursionistico, anche in inverno. Durante le escursioni invernali scoprirete il lato piu’ magico dell’Alto Adige. Su tutto il parco naturale si possono raggiungere punti panoramici mozzafiato, boschi innevati e accoglienti rifugi sui sentieri escursionistici invernali. Con le ciaspole e’ possibili scendere dalle piste e risalire in quota tra le foreste di conifere incontaminate.

La Malga Haniger – Con vista delle Torri del Vajolet

Il sentiero per l’Haniger Schwaige è una delle nostre escursioni preferite sia in estate che in inverno. Il rifugio si trova a 1908 m ed è situato direttamente nel parco naturale Sciliar-Catinaccio. Puoi raggiungerlo a piedi da San Cipriano, frazione di Tires, in circa 2,5 ore. Il sentiero si sviluppa attraverso splendidi pascoli alpini innevati con l’imponente massiccio del Catinaccio a regalare un impagabile vista. Arrivati al rifugio ci si trova direttamente sotto le torri del Vajolet che svettano imponenti nel cielo. In inverno, l’escursione è ideale come escursione con le ciaspole.
Se cerchi una scorciatoia e quindi un sentiero meno impegnativo, puoi raggiungere il rifugio in circa 60 minuti dalla fermata dell’autobus “Haniger Schwaige”.

Il Wuhnleger Weiher – garanzia panoramica sul Catinaccio e sul Latemar

Il Wuhnleger Weiher è anche una fantastica meta escursionistica in inverno. È situato a circa un’ora di cammino direttamente dal nostro hotel. Attraverso boschi e prati si imbocca il sentiero 4 fino alla Cappella di San Sebastiano e poi sul sentiero 4B fino alla localita’ “Wuhn” a 1.402 metri. È un’escursione senza difficoltà tecniche. Se vuoi prolungare la tua escursione, puoi continuare fino alla  malga Tschafonhütte. Sebbene la malga non sia operativab in inverno, la vista panoramica dalla cima dello Tschafon è un’esperienza indimenticabile.

Nei mesi estivi il Catinaccio si specchia nell’acqua del laghetto, ma anche il laghetto se pur ghiacciato, ha il suo fascino.

Conosci la valle Tschamin? Un sogno per gli escursionisti con le ciaspole in inverno …

Il tour inizia con le ciaspole sopra San Cipriano a Tires al Catinaccio. Percorrere magici sentieri forestali lungo il Tschaminbach sullo Schafer Leger fino al Rechter Leger. Una volta lì, non potrai quasi credere ai tuoi occhi. Un idilliaco prato alpino si apre in mezzo a imponenti boschi di conifere. Enormi vette montuose si innalzano tutt’intorno, le cosiddette vette Tschamin. Una delle nostre escursioni guidate con le ciaspole conduce anche lì ogni settimana. C’è una piccola capanna di legno rustica sul lato destro del Leger. All’interno c’è una piccola stufa. La nostra guida escursionistica Heidi prepara un tè caldo e alcune uova per i nostri ospiti lì. In un posto come questo, è davvero qualcosa di molto speciale.

Programma settimanaleHotel Vajolet